Advenias celebra una nuova importante tappa: l’ingresso nel Gruppo Zucchetti

Oggi Advenias festeggia una nuova importante tappa: l’ingresso nel Gruppo Zucchetti.

 

La specializzazione è uno degli ingredienti fondamentali per riuscire a distinguersi in un mercato competitivo. In questo Advenias, da dieci anni sul mercato, si è caratterizzata sempre più grazie alla sua piattaforma innovativa SaaS Advenias Care per servizi sanitari, domiciliari, residenziali e la gestione delle centrali operative territoriali (COT). E ad oggi vuole guardare avanti e offrire nuove soluzioni per arricchire l’offerta ai nostri clienti. 

 

Dieci anni fa Umberto Brighetti e Paolo Semprini hanno dato vita a una realtà imprenditoriale con una grande Mission quella di garantire la massima innovazione, qualità, flessibilità e appropriatezza delle soluzioni che avrebbero realizzato, supportando la rete territoriale nel seguire il paziente durante tutto il suo percorso e ascoltare le reali esigenze degli operatori, professionisti e tecnici che lavorano nel mondo sanitario e socio-sanitario. Nel 2021 ha fatto il suo ingresso in azienda anche Fulvio Bovard, attuale Amministratore Delegato, dando rinnovata spinta propulsiva all’azione di crescita e posizionamento dell’impresa. Infine, nel 2023 si celebra questa nuova tappa.

 

«Con l’entrata in Zucchetti intendiamo arricchire la nostra offerta, sempre mantenendo fermo il nostro obiettivo di mettere la persona al centro, garantendo piena continuità con l’esperienza precedente», commenta Umberto Brighetti e Paolo Semprini ribadisce: «Gli strumenti digitali rappresentano non solo un’opportunità, ma un vero e proprio catalizzatore per la creazione di un nuovo ecosistema informativo secondo il paradigma ‘One Health Digital’. Il sistema One Health Digital prevede la creazione di nuove organizzazioni per la sanità territoriale – le Centrali Operative Territoriali e le Case della Comunità -, le quali gestiranno i percorsi di cura all’interno della rete dei servizi, potenziando soprattutto quelli di assistenza domiciliare».

 

Paolo Galfione, amministratore di Zucchetti Healthcare, dando il benvenuto ad Advenias, commenta così l’operazione: «Nel mondo della sanità, Zucchetti è forte anche dell’esperienza di quelle aziende del gruppo che da quarant’anni sviluppano software per l’assistenza alla persona. Con l’ingresso di Advenias, Zucchetti amplia la propria offerta, in particolare quella in SaaS, verso il mercato della sanità grazie a nuove competenze, talenti e soluzioni che Advenias porta con sé all’interno del gruppo. Possiamo così rispondere efficacemente alla crescente domanda di digitalizzazione del settore sanità con soluzioni su misura e integrate tra loro».

 

 

 

__

Advenias offre un prodotto perfettamente integrato con l’offerta Zucchetti, che va ad arricchirsi con questo nuovo ingresso, per saperne di più contattaci!

CONDIVIDI

Potrebbe interessarti anche