ePersonam è da oggi Advenias Care. Sei già utente ePersonam? Scopri le novità

Nuova modalità di trasmissione dei dati delle prestazioni sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria

sistema tessera sanitaria

Nuova modalità di trasmissione dei dati delle prestazioni sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria

Cambiano le tempistiche di invio dei dati delle prestazioni sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria (STS). Il decreto del MEF del 19 ottobre 2020 (GU Serie Generale n. 270 del 29/10/2020), all’art. 7 modifica a partire dal 2021 i termini ordinari di invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria. In particolare, comunicazione entro gennaio 2021 per le informazioni dei documenti fiscali del 2020 (come avveniva ogni anno) e, soprattutto, invio entro la fine del mese successivo alle operazioni a partire dal 1° gennaio.

La trasmissione dei dati relativi alle prestazioni sanitarie diventa quindi dal 2021 un invio mensile. Infatti non vi sono modifiche per quanto riguarda i dati dell’anno 2020, i dati dei documenti fiscali delle spese sanitarie corrisposte nel 2020 devono essere inviati e trasmessi al Sistema Tessera Sanitaria entro la fine di gennaio 2021, mentre per le spese sostenute dal 1° gennaio 2021 sempre entro la fine del mese successivo alla data del documento fiscale.

Per l’anno 2021 è stata apportata una modifica e la cadenza sarà semestrale, per il 2022 passerà come da decreto a cadenza mensile. 

A partire dalle spese sanitarie sostenute nel 2021 si aggiungono nuove informazioni da inserire nella comunicazione al STS. In particolare, le seguenti informazioni:

  • Tipologia di documento fiscale emesso (fattura, ricevuta, documento commerciale, etc);
  • Aliquota Iva o la natura Iva dell’operazione;
  • L’opposizione da parte del cittadino alla messa a disposizione dei dati all’Agenzia delle entrate per la dichiarazione dei redditi precompilata.

La trasmissione dei dati deve avvenire:

  • entro la fine del mese di gennaio 2021, per le spese sostenute nell’anno 2020;
  • entro la fine del mese successivo alla data del documento fiscale, per le spese sostenute dal 1° gennaio 2021.

Al Decreto 19 ottobre 2020 sono state apportate modifiche alle scadenze della trasmissione dei dati:

  • entro il 8 febbraio 2021, per le spese sostenute nell’anno 2020
  • entro il 31 luglio 2021, per le spese sostenute nel primo semestre dell’anno 2021
  • entro il 31 gennaio 2022, per le spese sostenute nel secondo semestre dell’anno 2021
  • entro la fine del mese successivo alla data del documento fiscale, per le spese sostenute dal 1 gennaio 2022.

La scadenza dell’invio dei dati di spesa sanitaria sostenuta nel primo semestre 2021 è passata dal 31 luglio al 30 settembre 2021.

Con il software di fatturazione Senior, sarà possibile estrarre tutti i dati necessari per poter adempiere all’invio.

Per maggiori informazioni sulla piattaforma, contattateci.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Potrebbe interessarti anche

advenias care

Il nuovo brand Advenias Care

Advenias Care: la nuova piattaforma per prendersi cura delle persone in modo completo, semplice ed efficiente, pensata per servizi sanitari domiciliari e residenziali.   Advenias Care è la testimonianza del

Leggi
clust-er

Advenias entra nel Clust-ER Health

Advenias entra nel Clust-ER Health Il Clust-ER Industrie della Salute e del Benessere è una associazione riconosciuta dalla Regione Emilia Romagna, costituita da grandi imprese, PMI, laboratori della Rete Alta Tecnologia, centri di ricerca, strutture

Leggi